logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

AREZZO - NASCE PIAZZETTA GIORGIO GABER

«Arezzo avrà una piazzetta dedicata a Giorgio Gaber». Lo annuncia il Sindaco Alessandro Ghinelli, in diretta su RadioFly, ad Andrea Scanzi, che da tempo porta avanti la richiesta di titolazione nella sua città per ricordare il grande cantautore.

Giovedì 7 novembre la piazzetta davanti alla ex Casa delle Culture, in via Amintore Fanfani, a ridosso di via Garibaldi, verrà «ribattezzata» con il nome dell’indimenticabile Signor G. E’ l’angolo sul quale ora si affaccia la nuova sede universitaria ospitata nella palazzina.

Andrea Scanzi, gaberiano doc, da tempo porta in giro con successo "E pensare che c'era Giorgio Gaber", uno spettacolo che racconta del Gaber teatrale, quello che ha il coraggio di lasciare la popolarità televisiva, e che, con Sandro Luporini, entra nella storia.

"La regola è chiara - aggiunge Scanzi - sono disponibile a portare lo spettacolo in tutti quei Comuni che, oltre a mettere in scena lo spettacolo, si impegneranno a intitolare una via, una biblioteca, o cosa riterranno più opportuno, a Giorgio Gaber. Viva Gaber!”

Share
Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta