logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

IL CINEMA

Una breve descrizione dell'attività cinematografica di Giorgio Gaber

 

1960 JUKE BOX, URLI D’AMORE
Durata: 93'
Regia: Mauro Morassi
Commedia b/n
Nazione: Italia

La matura proprietaria di una casa discografica vuole a tutti i costi farsi sposare da Mario e pretende che nella sua azienda non lavorino persone sposate finché non si sarà sposata lei stessa. Ma si innamora di un imbroglione che approfitta della situazione e in cambio di denaro assicura delle false scritture a molti cantanti alle prime armi, tra cui anche Mina, Celentano e Gaber.

Con: Karin Baal, Aroldo Tieri, Adriano Celentano, Mario Girotti, Giorgio Gaber, Marisa Merlini, Mario Carotenuto, Aldo Giuffré, Mina.

 

1963 GLI IMBROGLIONI
Durata: 98’
Regia: Lucio Fulci
Commedia b/n
Nazione: Italia

Commedia a episodi.
In tribunale, nella stessa giornata, si trovano un industriale accusato di frode, due siciliani che hanno imbrogliato un mercante, un dirigente di una squadra di calcio, accusato per certe sue manovre poco oneste, due suore che hanno offeso un pubblico ufficiale.
Gaber compare nella sigla iniziale mentre canta la canzone Gli imbroglioni di Gaber e Umberto Simonetta.

Con: Antonella Lualdi, Raimondo Vianello, Walter Chiari, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Nerio Bernardi.



1981 IL MINESTRONE
Durata: 104'
Regia: Sergio Citti
Film fantasy, colore
Nazione: Italia

Due morti di fame partono da Roma verso il nord. Si uniscono a un tipo stravagante, una sorta di distaccato epicureo, campione nel mangiare senza pagare. Lungo la strada altri si aggiungono a loro, ciascuno diverso, ma tutti con lo stesso bisogno di cibo. Film grottesco di Sergio Citti e Vincenzo Cerami.

Con: Daria Nicolodi, Franco Citti, Olimpia Carlini, Fabio Traversa, Giorgio Gaber, Roberto Benigni, Ninetto Davoli.

 

1991 ROSSINI! ROSSINI!
Durata: 124'
Regia: Mario Monicelli
Film biografico, colore
Nazione: Italia/Spagna/Francia/Germania

L'ormai settantenne Gioachino Rossini - interpretato da Philippe Noiret - rievoca momenti della sua vita pubblica e privata e specialmente i suoi rapporti con le donne. Sceneggiato da Suso Cecchi d'Amico, Nicola Badalucco e Bruno Cagli. Giorgio Gaber interpreta il mellifluo e astuto impresario milanese di Rossini: Domenico Barbaia.

Con: Claudio Gora, Fedor Scialiapin, Philippe Noiret, Giorgio Gaber, Sergio Castilletto, Galeazzo Benti, Sabine Azéma, Assumpta Seran, Jacqueline Bisset

Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta