logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

Festival Gaber

FESTIVAL GABER - GIULIO D'AGNELLO

Mercoledì 31 luglio a Capannori

si conclude l’edizione speciale del

FESTIVAL GIORGIO GABER

con lo spettacolo

“DIECI ANNI AFFOLLATI”

di GIULIO D’AGNELLO con i giovani di Capannori

 

Mercoledì 31 luglio alle 21, Capannori ospiterà l’ultima serata del Festival Gaber – Speciale Decennale al Polo Culturale Artemisia, con lo spettacolo “Dieci anni affollati” di Giulio D’Agnello, leader del Gruppo ‘Mediterraneo’ che dirigerà  un gruppo di giovani artisti del territorio.

Ultimo dei 25 appuntamenti gaberiani, lo spettacolo di Giulio D’Agnello vuole rendere omaggio alla carriera del Signor G, attraverso l'interpretazione di brani e la rilettura di alcuni monologhi, alternati alla proiezione di video inediti, tratti dal vasto repertorio di Gaber-Luporini.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

FESTIVAL GABER - MARIA LAURA BACCARINI

Martedì 30 luglio a Capannori

GABER, IO E LE COSE

di Giorgio Gaber e Sandro Luporini

con Maria Laura Baccarini e Régis Huby

 

Dopo i successi degli eventi di Camaiore, Marina di Pietrasanta, Massarosa, Seravezza, Pietrasanta e Viareggio martedì 30 luglio alle ore 21.00, il Festival Gaber si trasferisce a Capannori, al Polo Culturale Artemisia, con lo spettacolo “Gaber, io e le cose” di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, con Maria Laura Baccarini e Régis Huby.

Maria Laura Baccarini con classe, talento e raffinata sensibilità, interpreta e riscopre testi di grande impatto emozionale fra i meno rappresentati. Accompagnata dal violino di Régis Huby, rende omaggio al Teatro-Canzone di Gaber e Luporini, che ha saputo raccontare storie universali, attraverso una costante e spietata analisi del sentire. Un viaggio tematico che, tra la molteplicità di argomenti trattati nel Teatro-Canzone, sceglie di parlare dell’Uomo, della famiglia,  dello Stato, delle relazioni con l’altro sesso e dell’amore.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

 

GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DELLO SPETTACOLO

 

FESTIVAL GABER - ROBERTO BOLLE AL CAFFE' DE LA VERESILIANA

Incontro con Roberto Bolle

Caffè de La Versiliana  – ore 18,30

 Dopo il successo strepitoso dei tre appuntamenti precedenti, Roberto Bolle alle 18.30 avrà il compito di chiudere il ciclo di incontri al Caffè de La Versiliana organizzati dal Festival Gaber.

Principal all'American Ballet di NY, Etoile della Scala di Milano reduce da una tournèe di enorme successo con i friends dell'ABT, Roberto Bolle è tra i più acclamati ballerini al mondo e domani si sottoporrà alle domande di Massimo Bernardini.

Un viaggio attraverso la carriera dell’Etoile, segnata da rigore e disciplina, passando per la vita in teatro, il rapporto con il pubblico e la necessità di fare il  ballerino perché impossibilitato a concepire una carriera diversa.

L’incontro è a INGRESSO LIBERO.

FESTIVAL GABER - VIAREGGIO

Il backstage delle due serate alla Cittedella del Carnevale

 

Il finale delle serate alla Cittadella del Carnevale

FESTIVAL GABER - PIERO CHIAMBRETTI A CAMAIORE

INCONTRO CON  PIERO CHIAMBRETTI

ore 21 COMeInCAMAIORE

 

ingresso libero 

Piero Chiambretti sarà questa sera sul palco di Piazza XXIX Maggio alle 21 e avrà il compito di chiudere i 12 appuntamenti di COMeInCAMAIORE.

La rassegna, che fa parte del cartellone del Festival Gaber di quest’anno, ha riscosso un clamoroso successo di pubblico e critica, sin dal primo appuntamento il 7 luglio con Enzo Iacchetti.

L’incontro di domani con Piero Chiambretti, sarà un viaggio attraverso la carriera dell’istrionico conduttore televisivo, che si racconterà attraverso alcuni contributi video e  le domande-provocazioni di Massimo Bernardini.

FESTIVAL GABER - SENSO D'OPPIO A CAMAIORE

Mercoledì 24 luglio COMeInCAMAIORE

SENSO D'OPPIO IN "COREOGRAFIE MUSICALI"

Mercoledì 24 luglio alle ore 21,00 in Piazza XXIX Maggio, il palcoscenico di COMeInCAMAIORE ospiterà Pietro Casella e Francesco Lattarulo in arte Senso D’Oppio, la coppia di comici proveniente da Zelig che debutta con l’atteso spettacolo Coreografie Musicali.

Nel loro show i due attori portano in scena una serie di sketch che li hanno fatti conoscere al pubblico di Zelig, i cui fili conduttori sono il ritmo frenetico e la stupefacente abilità mimica. L’intento è quello di spiazzare il pubblico, sorprenderlo con un audace e insolito uso del corpo, sincronizzato con i forsennati montaggi musicali o esibito in coreografie semplici ma di grande impatto scenico.

 

INGRESSO LIBERO

 

FESTIVAL GABER - GIOVANNI VERNIA A CAMAIORE

Martedì 23 luglio COMeInCAMAIORE

 

Giovanni Vernia Live

 

Martedì 23 luglio alle ore 21,00 in Piazza XXIX Maggio, il palcoscenico di COMeInCAMAIORE ospiterà la travolgente comicità di Giovanni Vernia.

 

 

 In “Giovanni Vernia Live”, il comico si cimenterà in monologhi, imitazioni e improvvisazioni. Non mancherà un richiamo a Jonny Groove, personaggio che l’ha reso celebre, o l’imitazione di Marco Mengoni, che ha spopolato in tv e sul web. A queste però se ne aggiungeranno molte altre che lasceranno il pubblico a bocca aperta, per la capacità di trasformismo di Giovanni.

INGRESSO LIBERO

 

 

FESTIVAL GABER - TEOCOLI E LAVEZZI A CAMAIORE

Lunedì 22 luglio COMeInCAMAIORE

Incontro-Spettacolo con Teo Teocoli e Mario Lavezzi

Conduce Massimo Bernardini

 

Domani lunedì 22 luglio alle ore 21,00 in Piazza XXIX Maggio, il palcoscenico di COMeInCAMAIORE ospiterà l‘incontro con Teo Teocoli e Mario Lavezzi.

Intervistati da Massimo Bernardini, Teocoli e Lavezzi ripercorreranno i loro ricordi della Milano di “Porta Romana”, la città che ha ispirato Giorgio Gaber per moltissime delle sue canzoni.

A seguire, i due si esibiranno in alcuni frammenti dei loro spettacoli più celebri, che hanno portato in tournèe per tutta Italia.

L’incontro sarà preceduto dalle proiezioni dei filmati di “Porta Romana”, “Trani a gogò” e “La ballata del Cerutti”, tre brani che risalgono ai primi anni sessanta.

INGRESSO LIBERO

FESTIVAL GABER - PAOLO ROSSI A COMEINCAMAIORE

Paolo Rossi a Camaiore

Piazza XXIX maggio – ore 21,00

Questa sera alle 21 a Camaiore, continua il Festival Gaber con la performance di Paolo Rossi, reduce dal trionfo dell’anteprima di ieri sera alla Cittadella di Viareggio.

Lo spettacolo di questa sera “Paolo Rossi e i virtuosi del carso” vede, al fianco del comico milanese, Emanuele Dell’Aquila e Alex Orciari.

L’attore ripercorre alcuni dei suoi momenti artistici più recenti, rendendo un doveroso tributo ai suoi maestri Dario Fo, Enzo Jannacci e Giorgio Gaber.

 Lo spettacolo è a INGRESSO LIBERO.

FESTIVAL GABER - CLAUDIO BAGLIONI AL CAFFE' DE LA VERSILIANA

Incontro con Claudio Baglioni

Caffè de La Versiliana  – ore 18,30

Dopo il suo attesissimo ritorno al Festival Gaber alla Cittadella del Carnevale di Viareggio, Claudio Baglioni sarà ospite del Caffè de la Versiliana alle 18,30

Un viaggio, con Massimo Bernardini, attraverso la carriera del cantautore, che parlerà, soprattutto di CON VOI, "nuovo e innovativo" progetto artistico che continuerà fino alla fine del 2014; un percorso di realizzazione e diffusione di pezzi inediti, di performance e di eventi dal vivo che si svilupperanno lungo tutto l’anno.

L’incontro è a INGRESSO LIBERO.

 

Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta