logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

Il Presente (prosa)

 

Testo Il Presente (prosa) - 1981/1982

 

Credo che sia giunto il momento di parlarvi del presente.
Per i filosofi, il presente non esiste, si sa. E forse hanno ragione, perché sicuramente c’è, il passato, e c’è il futuro. E il presente sarebbe fatto da, un po' di passato, e da un po' di futuro. Fatto stà che quando uno dice, ora, è già dopo, o prima. Chiaro, mica tanto insomma. Volevo dire, prima si stava male, ora, siamo messi male. Alcuni degli amici più cari, sono un po' scoppiati, altri si illanguidiscono in sane ginnastiche corpora¬li. In parlamento ce n’è uno... tutti gli altri sono in galera. 
E allora? Non c’è più l’interlocutore? No signori, dimenticavo i più geniali, siamo qui, noi i migliori. Intendo dire tutti quelli che sono riusciti a togliersi di dosso la pesantezza di qualcosa che ingombra, per dedicarsi allo smitiz¬zante. Si, perché di fronte all’idiozia dei vecchi moralisti, preferisco vedere l’uomo di cultura, che si fa fotografare nudo su un divano a fiori. E si, per questa sua capacità di saper vivere il gioco, sto parlando insomma, di quelli veramente colti, che con sottile ironia hanno riscoperto, l’effimero. Ecco che cos’è il presente, l’effimero. 
E devo dire che per della gente come noi che non crede più a niente è perfetto. Basta lamentarsi, la cosa più intelligente da fare, è quella di giocare d’astuzia, con i segnali del tempo.
Ma attenzione, perché, tra l’avere la sensazione che il mondo sia una cosa poco seria e il muovercisi dentro, perfettamente a proprio agio, esiste la stessa differenza che c’è tra l’avere il senso del comico e essere ridicoli.

 

Dall'album Anni Affollati - tracce:

 

Anni Affollati 1981/1982

 

PRIMO TEMPO

  1. Anni Affollati
  2. Il Presente (prosa)
  3. Gildo
  4. L'Ultimo Uomo (prosa)
  5. Al Termine Del Mondo
  6. L'Illogica Allegria
  7. La Masturbazione (prosa)
  8. '1981'

 

SECONDO TEMPO

  1. Pressione Bassa
  2. L'Anarchico (prosa)
  3. Il Sosia
  4. Il Dilemma
  5. Il Porcellino (prosa)
  6. Io Se Fossi Dio
  7. Il Futuro (prosa)
  8. L'Attesa 

 

 

Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta